Vendi il tuo PlayStation con 9 giochi per pagare l'operazione del tuo cane

Brenda è un cane che deve essere gestito e per questo motivo il suo proprietario Gonza ha messo la sua PlayStation 3 in vendita insieme a nove giochi e due controlli per 4.000 pesos argentini, circa 195 euro.

Sto vendendo la mia PlayStation 3 con i movimenti e 9 set di regali per poter pagare l'operazione di Brenda. Disseminate per favore pic.twitter.com/95PEFevdff

– Gonza (@barreirogonza) 29 ottobre 2017

Gli utenti di Twitter hanno inviato rapidamente i loro messaggi di supporto ai giovani argentini e sono venuti a offrire un aiuto finanziario , ma Gonza non accetta i soldi senza più: “Grazie, ma non vogliamo che tu diai , voglio solo vendere il gioco per aiutare mia madre con il costo dell'operazione “.

Beh, da qui posso solo inviarvi la fortuna e tutto va nel modo migliore possibile

– Quique (@Quicolon) 29 ottobre 2017

Come può essere aiutato Brenda?

– @Diego ramirez (@ asahi36dramirez) 29 ottobre 2017

Ti aiutiamo con il $ e donate il gioco ad un posto

– Delfi Me (@tini_ghio) 29 ottobre 2017

Friend. Lo aiuto anche lui.
Se si dispone di PayPal sarebbe più facile.

– Rodrigo MS (@ rodimac22) 29 ottobre 2017

Mi congratulo con tutte le persone come te, che trattano animali come la gente, sei un magnifico esempio 👍

– Il cacciatore (@ TheHunt40015980) 29 ottobre 2017

Ciao, come posso depositare?

– Brenda Pose (@Breeeeeeem) 29 ottobre 2017

Che grande esempio di una persona che preferisce la salute del suo animale domestico prima di un PS3. Vorrei più persone come te.

– 🎃Bluperk🐟🎃 (@ShHungry) 29 ottobre 2017

Ma ci sono utenti che continuano a dubitare della veridicità della storia e credono che questa sia una truffa per ottenere denaro, anche se Gonza non lo accetta.

ecco qualcosa di sospetto pic.twitter.com/kEjeuxShtZ

– saimon (@deseamesuertx) 30 ottobre 2017

Jajajajajaja molto dubbio … qual è la sofferenza del cane?

– Mu (@ragosand) 30 ottobre 2017

Sempre rispondere allo stesso modo, la gente vuole aiutarti in modo da non vendere il tuo gioco, suscita dubbi .. di cui è necessario operare?

– Alicia (@ALIZOBERMAN) 29 ottobre 2017

La risposta del ragazzo a queste persone:

Né devo andare a cadere per rispondere a coloro che dicono che è “falso” o “truffa”. La vita del mio cane vale più di un gioco fottuto.

– Gonza (@barreirogonza) 29 ottobre 2017

Ora che conoscete la storia di Brenda e Gonza pensate, cosa potresti fare per il tuo animale domestico?

Vivi la paura con la quinta rata e la speciale Halloween di 'Inserisci Coin'

La quinta rata della serie web 'Insert Coin' , con youtubers Yo Soy Tuma, Pirate's Kitchen, Escardi e Hermoti, è intitolata “Special Interactive Chapter di Halloween (Polybius)”.

Il gruppo affronta una difficoltà di significato vitale. La tua macchina da galleria smette di funzionare e quando si tratta di fissarla, li interessa in modo inaspettato. All'improvviso tutto diventa buio e, per la prima volta, tu sei colui che può aiutare .

Vuoi perdere? Il gioco è iniziato!

Censori TVE parte della canzone 'Mayores' per “contenuto sessuale” e Twitter non dà credito

Becky G ha fatto la sua prima performance in Europa sul set di Operación Triunfo per essere autore di una delle canzoni di maggior successo del momento, 'Mayores' .

Alcune sue canzoni hanno suonato nel primo gala di questa edizione, ma “Mayores” non si sono distinte solo per essere il suo argomento più conosciuto. Nei testi del coro c'è un grosso carico di contenuti sessuali che la catena ha deciso di censurare .

Mi piacciono più grandi, che non si inseriscono in bocca i baci che mi vogliono dare e che sono folle”, è la parte che la catena è cambiata perché “mi piacciono più che con un bacio sul la bocca mi fa volare in aria e mi fanno pazzo “.

Molti appassionati sono stati sconvolti dai cambiamenti e c'è stata una baracca di denunce e critiche sulle reti sociali, che Becky G voleva rispondere in un video: “Non volevo cambiare i testi, ma se non l'avessi Potrei aver cantato! ”

Vedo che hanno cambiato la lettera degli anziani # OTGala1 pic.twitter.com/4mz29xZ9ZS

– Raquel ✌ (@Rakelsobrino) 30 ottobre 2017

ANCHE PIÙ VECCHIO, NON MANO IN BOCCA.
Stop la censura su TVE. # OTGala1 pic.twitter.com/UsPFhjEsLX

– Il Bogeymaann (@Bogeymaann) 30 ottobre 2017

Vergonzoosoooi la censura dei testi di Mayores @ OT_Oficial non credo che sia stata una decisione di Becky G ….

– Jose. (@JoseVeneGolez) 30 ottobre 2017

Anziani di Becky G censurati in OT. XVI secolo su TVE pic.twitter.com/bQmR8Mvj9Z

– Nidia Heras (@NidiaHerass) 30 ottobre 2017

Tutti guardano la performance di Becky G # OTGala1 pic.twitter.com/F1by3QHjzw

– Chap 🇺🇾 (@GH_Chapman) 30 ottobre 2017

IL MOMENTO BECKY G ARRIVA! # OTGala1 pic.twitter.com/eN4STOMUsY

– Raúl Ernman (@RaulErnman) 30 ottobre 2017

@ Vive_Radio Non cambio il testo ……. 💁🏻😶 pic.twitter.com/45CVHjIWaS

– Becky G. (@iambeckyg) 30 ottobre 2017

Anziani di Becky G censurati in OT. XVI secolo su TVE pic.twitter.com/bQmR8Mvj9Z

– Nidia Heras (@NidiaHerass) 30 ottobre 2017

Quando ti dicono che Becky G cantasse in OTGala1 vs quando censurano la canzone. pic.twitter.com/62DPUYRmeW

– Antonio ESC (@ antonio_gr96) 30 ottobre 2017

Becky G. sopprimendo la frase Senior star. # OTGala1 pic.twitter.com/i83JY2KXFj

– Vicent. (@VicentBenavent_) 30 ottobre 2017

Un giovane modello russo muore dopo aver lavorato 13 ore sulla passerella in Cina

Vlada Dzyuba, modello di soli 14 anni , ha partecipato alla Settimana della moda di Shanghai quando è crollata in un coma. Nei due giorni seguenti non si è svegliato e alla fine è morto.

“Mamma, sono così stanca, devo dormire”. In questo modo ha detto a sua madre per telefono la situazione in cui era in, secondo il giornale The Sun. “Questo deve essere l'inizio della sua malattia, poi la sua temperatura è aumentata” , ha aggiunto la donna.

Secondo i rapporti preliminari dei medici, la giovane donna è morta di meningite cronica che è stata scoperta dopo il tragico evento. Tuttavia, a causa dell'estremo stanchezza delle lunghe ore di lavoro a cui è stato sottoposto il suo corpo, non poteva combattere contro il virus.

Dopo la sua morte, il governo russo sta indagando sulle condizioni di lavoro della giovane donna, in quanto non è la prima volta che le condizioni abusive in cui i modelli in Cina si sviluppano.

Il cibo spazzatura, la scelta preferita dagli utenti nel periodo di prova

Gli ordini di casa aumentano quando l'orario di esame arriva in due delle città universitarie della Spagna. A Madrid e Barcellona non esitate a consumare prodotti alimentari veloci mentre si preparano per una delle date più importanti dei loro anni come studenti.

“Come a casa, da nessuna parte”, viene spesso detto. Una frase che potrebbe essere applicata anche se si parla di cibo, più se si tratta di “madre” . Questo è ciò che molti giovani che anno dopo anno lasciano le loro città per fare il salto all'università devono pensare e perdere.

E se durante questi anni universitari lontano da casa e il cibo “reale”, i giovani cercano di sopravvivere con i tacchini congelati , tonnellate di pasta nelle loro diverse versioni e qualsiasi tipo di fast food , è durante il periodo di esame quando peggio sono gli studenti. Almeno quelli di Madrid e di Barcellona, ​​come dimostra uno studio di Deliveroo , una di quelle applicazioni di cibo che ti portano a casa, o ovunque, tutto quello che vuoi.

Sembra che gli ordini di casa del cosiddetto “cibo spazzatura” vedano che i loro numeri aumentano di quasi il 40% nei giorni in cui gli studenti universitari si sentono più stressati e stressati, dove trascorrono ore e ore di fronte a note e libri e nervi sulla pelle degli esami temuti. Essi sono gli hamburger e burritos gli alimenti che la maggior parte vogliono consumare i giovani in questi tempi più difficili della loro vita del college.

È tra gli studenti del CIU, la zona universitaria di Madrid , dove sono stati creati più ordini, in particolare di cibo greco o quesadilla e burritos , come una prima opzione, da alcuni dei piatti fast food locali messicani. È durante il fine settimana quando hanno più bisogno di questi cibi e le ore che hanno più fame – o la pigrizia di cottura – sono venerdì sera alle nove e dieci di notte .

È la gente di Barcellona che preferisce gli hamburger . Anche se, come la gente del posto, condividono anche il loro amore per il cibo messicano, ma in misura minore. E questo classico che non manca mai, è anche unito dai sapori dell'Italia e del Giappone. È cominciare e terminare la settimana, alle nove di notte, quando più richiedono questi alimenti.

Instagram riceve Halloween con molte nuove funzionalità, tra cui un superzoom

La famosa applicazione aggiorna molto presto il suo contenuto , un esempio di queste sono le cosiddette storie di Instagram (uno strumento che consente di pubblicare foto e video per un massimo di 24 ore per vedere i seguaci).

Questa volta, nel social network della fotografia per eccellenza vedrete come un nuovo set di maschere e adesivi Halloween invadono la tua fotocamera. Puoi diventare un zombie, trasformarti in un vampiro o un pipistrello e scomparirti in una misteriosa nebbia. Puoi anche dare un tocco finale alle tue foto o ai tuoi video con i nuovi e terrificanti adesivi. Queste nuove funzioni sono ora disponibili e potranno rimanere in applicazione fino al 1 ° novembre.

instagram

Ma la grande novità è chiamata superzoom , un nuovo formato che puoi godere e con cui puoi ingrandire automaticamente tutto ciò che vuoi, non solo, ma anche aggiungere una musica di suspense al tuo video per dare un tocco creativo.

instagram

Il costume di Puigdemont, il più adatto per questo Halloween

Non sai ancora cosa vuoi mascherare la notte della strega di quest'anno ? Beh, guarda, perché puoi essere 'il terrore delle ragazze' con questa geniale maschera .

Il presidente della Catalogna, Carles Puigdemont, non mancherà l'evento quest'anno per la notte di Halloween . Perché siamo così sicuri? Perché è esaurito!

Il costume di Puiglítico , chiamandolo nella Casa del Disguido, imita il leader di Junts Pel Sí e comprende una parrucca – per emulare i caratteristici occhiali da sole del presidente e la giacca . E costa 39,95 euro.

Superhumans migliorato grazie a nanomachine intelligenti nel 2040?

I rendimenti con AI ( Artificial Intelligence ) non smettono di offrire sorprendenti possibilità e teorie. È sempre più chiaro che l'AI probabilmente porterà con sé un rinnovamento tecnologico imminente. E sebbene sia capace di alcune cose straordinarie, non è ancora entrato nel palcoscenico della rivoluzione autentica. Tuttavia, diversi esperti stanno già diffondendo alcune previsioni interessanti.

John McNamara, è un inventore senior e il direttore dell'innovazione tecnologica presso IBM. Secondo il Comitato AI della Camera dei Signori del Parlamento del Regno Unito, intorno al 2040 i nanomachini di AI iniettati nel flusso sanguigno , creando esseri umani ” aumentati” dalla tecnologia, potrebbero essere una realtà. Secondo McNamara, nella loro documentazione scritta della carta potrebbero fornire enormi vantaggi medici , come la possibilità di riparare danni alle cellule, ai muscoli e alle ossa, e potrebbero perfino migliorare i frame biologici originali.

Oltre a questo, utilizzando la tecnologia che è già stata esplorata al momento attuale, possiamo rilevare in futuro la creazione di funzionalità avanzate che possono unire il biologico con il tecnologico. Se ci fosse un po 'di progresso, significa che anche la capacità cognitiva umana potrebbe essere migliorata , potenzialmente offrendo migliori capacità mentali , oltre ad essere in grado di utilizzare la tecnologia informatica per aumentare i nostri processi di pensiero.

McNamara non rimane in questo. Ha anche suggerito che se il nostro ambiente fosse stato anche arricchito da questa tecnologia, con nanomachine, AI, ecc., Potremmo connetterci e interagire con esso usando solo i nostri pensieri . Vale a dire che potremmo controllare la casa, l'auto, la televisione , il computer quasi come un Jedi. A questo punto, queste previsioni cominciano a diventare irreali, continuano a parlare come se fossero fantascienza nel senso che sono possibili, ma non in un periodo più o meno breve. Per McNamara, tutto va “per comprendere le forze fondamentali e gli ingredienti di base della materia, per unire tutte le equazioni che descrivono la meccanica quantistica e la gravità in una sorta di teoria unificata”.

Ma d'altra parte IBM ha chiare previsioni sulla tecnologia in un prossimo futuro e cose come mini laboratori medici su un chip per il 2022 sembrano già completamente ragionevoli. Sì, il 2040 è più lontano e l'incertezza è maggiore a quella distanza temporale. Tuttavia, dobbiamo prendere queste previsioni come una guida generale per dove siamo diretti, come segno di un futuro strano e emozionante che, anche se non importa quando sarà il presente, è chiaro che ha note di realtà che siamo a malapena a determinare .

robot

Dopo la sua previsione, McNamara ha sottolineato i problemi etici del salto tecnologico, poiché in un primo momento non sarebbe disponibile a tutti. Il fatto che gli esseri umani possono fondere con le macchine li renderebbe una razza di cyborg elitari. “Oggi, essere poveri significa non essere in grado di permettersi l'ultimo smartphone. Domani questo potrebbe significare la differenza tra un gruppo di persone che potenzialmente hanno un straordinario aumento della capacità fisica e cognitiva , della salute, della scadenza e di un gruppo molto più grande che non potevano permettersi “.

Ancora una volta, il conflitto di se la società è disposta ad AI di estendere tanto o no, riprende la forza. Ancora una volta le sue implicazioni sarebbero larghe e impossibili da prevedere a livello globale, quindi una comunicazione scientifica adeguata sarebbe stata una chiave qui. Il problema sarebbe davvero chi controlla esattamente l' AI in futuro ed è l'aspetto che gli esperti avvertono che è necessario guardare, facendo attenzione che sia sotto il controllo dei capi delle grandi organizzazioni, poiché se le tecnologie AI consentire l'elusione delle norme e delle regolamentazioni esistenti è probabile che beneficino le imprese a scapito dei singoli lavoratori.

Le celebrità catalane dicono dell'indipendenza della Catalogna

Questo pomeriggio il Parlamento catalano ha proclamato l'indipendenza della Catalogna . Abbiamo esaminato i social network, in attesa di quali attori , atleti , cantanti dicono … lasciando un po 'di lato ai politici, di cui già conosciamo il loro posizionamento.

Anche se dobbiamo ancora pronunciare celebrità che sempre fanno, abbiamo la reazione di persone come Jose Corbacho, Joaquín Prat, Eva Hache, Jordi Évole, Dani Mateo e Nuria Roca. Va ricordato che quest'ultima (Nuria Roca) è stata licenziata “senza alcuna ragione” di TV3.

Tristezza.

– Raul Gomez (@ RaulGomez82) 27 ottobre 2017

Un giorno i pantaloni di qui non credono alle frontiere, i pantaloni che credono che i plegats suono i millori … … https://t.co/68o6ybDehV

– SERGI AROLA (@ sergiarola68) 27 ottobre 2017

Stasera agisco a Vilafranca del Penedès (Barcellona) e domani a Caparroso (Navarra).
Ho un giro internazionale … pic.twitter.com/0l11UP2uX4

– Jose Corbacho (@josecorbacho) 27 ottobre 2017

Quina bogeria tot!

– nuria roca granell (@ nuriarocagranel) 27 ottobre 2017

LA SENSITA 'NELLE MIE OCCHI, PER UNA CATALONIA DESTROITA … pic.twitter.com/jDIx078krH

– ARAMIS FUSTEROFICIAL (@ ARAMISFUSTER1) 27 ottobre 2017

Volevo tutto questo.
E lo voglio ancora.
Noi persisteremo.
Siamo quelli che vogliono concordare.
Non dimentichiamo .https: //t.co/DRbYySFpUa

– Jordi Évole (@jordievole) 27 ottobre 2017

pic.twitter.com/9bH8KGa9qt

– Karmele Marchante B. (@KarMarchante) 27 ottobre 2017

Non ha avuto vergonya (non hai vergogna). pic.twitter.com/HvC30fK9xr

– Josep Pedrerol (@ jpedrerol) 27 ottobre 2017

Visca la Repubblica Catalana !!!

– Juanjo Puigcorbé (@jpuigcorbe) 27 ottobre 2017

Chiedo al resto della Spagna, il mio paese, di non dimenticare tutti noi, i catalani che rifiutano quello che è successo oggi nel Parlamento

– cristina cubero (@criscubero) 27 ottobre 2017

Come puoi dichiarare l'indipendenza con la metà dei catalani contro … e essere così felice. Molto democratico.

– Joaquín Prat (@PratSandberg) 27 ottobre 2017

O
“Abbiamo vinto … la tazza del cuore” https://t.co/pkIC6mbQBz

– Eva Hache (@eva_hache) 27 ottobre 2017

La cosa meravigliosa sarebbe quella di aggiungere tutto questo entusiasmo all'indipendenza alla costruzione di una Spagna migliore, meno corrotta, meno diseguagliata e più prospera.

– Dani Mateo (@DaniMateoAgain) 27 ottobre 2017