Oggi la gamma di passeggini BREVI per bambini sul mercato è molto ampia. Sono indubbiamente i modelli più acquistati dalle famiglie italiane, e non solo e ne esistono tante varianti.

Trío

Questo tipo di sedia viene utilizzato sin dalla nascita. Combinate la navicella, il passeggino e il seggiolino auto. Tutti e tre gli accessori sono utilizzati con lo stesso telaio. Tra 600 e 900 euro.

Leggeri

Viene utilizzato dall’ anno di vita (che è quando il bambino inizia a camminare) a tre anni. Molti dei modelli con schienale completamente reclinabile sono approvati per l’ uso sin dalla nascita, anche se questa non è la scelta ideale. Tra 100 e 400 euro.

Sedili auto + culla

Le sedie con culla sono utilizzate dalla nascita fino a tre anni di età. Tra 100 e 400 euro.

Seggiolini auto + passeggino + seggiolino auto

Molti dei modelli con schienale completamente reclinabile sono approvati per l’ uso sin dalla nascita, anche se questa non è la scelta ideale. Tra 100 e 400 euro.

Sedie multiple

Questa categoria di passeggini comprende passeggini doppie, triplette e convertibili, in cui un bambino può essere trasportato in una navicella e il fratello maggiore in un passeggino o due passeggini o due passeggini, ecc.
Da 300 euro.

Cosa cercare

Quando si sceglie una sedia leggera per il proprio bambino, è necessario valutare diversi elementi:

  • Imbracature o chiusure. Devono essere così forti che il bambino non può aprirli eppure così semplici che i genitori possono farlo senza problemi.
  • Sedile. Se si tratta di bambini molto piccoli, il seggiolino dovrebbe reclinarsi il più possibile.
  • Cestino. Deve essere accessibile e di buona capacità.
  • Accessori. Molti non sono di serie e rendono il prodotto più costoso. Prima di acquistarli, pensate a quelli che realmente state per usare.
  • Poggiapiedi. Deve essere regolabile, in quanto aiuta a mantenere la postura corretta del bambino.
  • Manubri. Ci sono due tipi: barra orizzontale o due maniglie. In primo luogo, è più comodo muoversi con una mano sola. Tuttavia, le sedie che hanno il secondo tipo solitamente occupano meno spazio ripiegato. La regolazione in altezza del manubrio è un aspetto importante, soprattutto se uno dei genitori è alto (o molto corto).
  • Tappezzeria. Il meglio è quello sfoderabile, lavabile e traspirante.
  • Ruote. Più diametro hanno, meglio supereranno gli ostacoli, ma occuperanno anche più spazio.
  • Freni. Il freno deve essere sufficientemente efficace da impedire che il seggiolino si muova quando è in piedi su un pendio. I freni a due ruote sono più efficaci dei freni a una ruota.
  • Piegatura. Deve essere confortevole e avere un meccanismo per prevenire la chiusura accidentale.

Sono sicuri?

Secondo la nostra analisi, siamo stati in grado di verificare che queste sedie siano conformi alle norme di sicurezza applicabili. Non contengono sostanze nocive, piccole parti che possono essere allentate o la possibilità di rimanere impigliati con qualsiasi parte durante l’ uso. Hanno anche una buona funzione di freno.
Guarda bene il prezzo

I prezzi sul mercato dei seggiolini per bambini sono molto variabili. La maggior parte di essi sono compresi tra 200 e 400 euro, anche se alcuni sono inferiori a 150 euro.

Se hai già scelto un modello, ti consigliamo di visitare diversi negozi prima di acquistarlo, in quanto puoi risparmiare parecchio denaro sullo stesso modello.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *